Quanto sei popolare su Facebook?

Good-Sort

Good Sort funziona in maniera semplice ma è comunque un sistema preciso: va a spulciare tutto ciò che abbiamo pubblicato sulla nostra bacheca e analizza il successo che ogni post, link e foto ha avuto, quantificando i “Mi piace” ricevuti, i commenti e le condivisioni. A questo punto sarà possibile vedere quali dei nostri argomenti hanno riscosso maggior popolarità.

È possibile provare questa applicazione per Facebook in maniera del tutto gratuita, ma dopo il primo utilizzo sarà chiesto all’utente di sottoscrivere un abbonamento trimestrale, che ha un costo di 2,99 dollari. Un costo comunque non proibitivo, per un’offerta che include in questo caso anche la possibilità di analizzare i messaggi degli amici, delle pagine e dei gruppi ai quali siamo iscritti.

Good Sort agisce comunque nel pieno rispetto della privacy, infatti sarà necessario un esplicito consenso da parte dell’utente prima di poterla utilizzare. Se grazie a quest’applicazione dovessimo accorgerci che non siamo poi così popolari su Facebook, basta seguire qualche semplice accorgimento: ad esempio, lasciare da parte malumori e lamentele, e preferire buonumore e positività, così come un linguaggio a tutti familiare e che sappia stimolare una discussione.

Fonte Oneweb20

Related posts