Scafati, piazza cimici in casa per spiare la moglie: rinviato a giudizio marito geloso

violenza sessuale-e1361971280178

Poi era passato anche ai fatti picchiando la donna. Per questo, un uomo di 45 anni di Scafati è stato rinviato a giudizio dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore. Non soddisfatto dalle intercettazioni ambientali, era passato alle maniere forti chiedendo spiegazioni alla donna. E in una occasione l’aveva picchiata duramente battendo più volte la testa contro una porta e causandole un trauma cranico.

Fonte Salerno Notizie

Related posts